054

 

E’ stato un weekend ricco di passione per le due ruote quello dell’8 marzo “Festa della donna”.
D’altronde anche la nostra specialissima ha una connotazione femminile e non poteva essere trascurata in un giorno dedicato al gentil sesso

Il nostro settore strada si è diretto verso la pedemontana come è ormai solito fare nei mesi meno caldi dell’anno.
Al ritrovo in sede erano presenti anche gli amici di altre squadre ciclistiche ormai nostri simpatizzanti. Consueta partenza da via Stadio a Portogruaro direzione Sacile.
Giunta a Caneva, la carovana ha intrapreso la salita del Castello per poi scendere dal versante opposto della collina. Il gruppo ha proseguito per la pedemontana fino all’incrocio per Mezzomonte.
Da qui, salita fino al borghetto e discesa per la medesima strada, reimmisione sulla pedemontana e rientro a Portogruaro passando per Pordenone.
A parte il soccorso di uno sconosciuto ciclista cui si era rotta la catena da parte di Devis, Simone e Giampietro e due forature allo sfortunatissimo Claudio Stival, questa fantastica giornata di sole ha avuto ben poche sfumature, con una temperatura ottimale e una splendida compagnia.

GUARDA IL VIDEO

FOTO FORATURE

Budoia (PN) – 1a foratura…. “Come xe giusta?”

 

1a foratura

1a foratura

Roveredo (PN) Seconda foratura

Roveredo (PN) Seconda foratura