Premiazioni effettuate venerdì 28.11.14 sera a Coderno di Sedegliano (UD)

A distanza di un anno esatto dalla vittoria del Challenge MTB ACSI Friuli Venezia Giulia ad opera del giovane biker Carlo Geremia, 15 anni, anche quest’anno il portacolori della ASD Sagitta Bike di Portogruaro ha tenuto alto il nome della sua società, giungendo 3° e 2° finale, rispettivamente nella Spring Cup e Coppa d’Autunno ACSI FVG. 18 gare affrontate con regolarità e costanza di risultati, lo hanno premiato con due onorevoli podi, contro numerosi avversari decisamente forti. Da anni pratica lo sport della MTB con buoni risultati, non disdegnando qualche breve parentesi su strada, ma la sua passione da sempre restano le ruote grasse, cresciuto sportivamente all’interno della Sagitta Bike, non avendo un vivaio giovanile di riferimento, ha dovuto adattarsi agli allenamenti effettuati insieme al papà, con il quale quest’anno ha corso anche la “Bibione Bike Trophy di 6 ore” e degli altri adulti, facendogli sviluppare buona resistenza e tendenza alle capacità fondistiche. Carlo ha detto: “Non sono un velocista, la mia conformazione fisica privilegia le lunghe distanze, per questo mi piacerebbe un giorno partecipare alle mitiche granfondo di pianura e montagna, alle 12 e 24 ore. Da anni vedo organizzare dalla Sagitta Bike, la bellissima Marathon Valle Zignago Laguna di Caorle, ma per questioni anagrafiche non ho mai potuto entrare in griglia e prendere il via, spero tanto di poterlo fare al più presto”. I suoi genitori hanno affermato: “anche se il suo impegno primario attualmente deve essere lo studio, vuole diplomarsi infatti in enogastronomia, la mtb, possiamo giurarci, troverà sempre posto nel cuore di Carlo, potrà anche non diventare un campione, ma l’importante è che l’amore per lo sport rimanga sempre vivo e presente in lui”. Un plauso particolare giunge dal neo direttivo della dinamica associazione ciclistica del portogruarese presieduta da Mauro Zanco, famosa per l’organizzazione della ormai mitica “MTB Valle Zignago Laguna di Caorle” inserita nei circuiti Friuli MTB Challenge e Veneto MTB Tour, che anche nel 2015 sarà presente nel panorama ciclistico triveneto il 19 aprile con la sua 6 a edizione. Non vanno dimenticati gli altri due eventi messi in campo dalla Sagitta Bike, la eco pedalata con di beneficenza “Di Ruota in Ruota” che oramai conta migliaia di partecipanti e la “12 Ore di Portogruaro su strada” partita in sordina un paio di anni fa e che già sta guardando alla sua terza edizione.